2 luglio 1977. Addio all’autore del romanzo scandalo “Lolita”.

Muore a Montreux Vladimir Nabokov. Nato a Pietroburgo da una famiglia di vecchia nobiltà russa, emigrato in Occidente dopo il 1917, inizia la sua attività di scrittore nel 1926. Trasferitosi negli Stati Uniti nel 1940, insegnò per undici anni alla Cornell University. Il suo nome è  universalmente noto per “Lolita”, romanzo-scandalo, edito nel 1955.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro