17 giugno 1974. I primi omicidi delle Brigate Rosse.

A Padova, un commando di terroristi armati fa irruzione della sede del Movimento Sociale italiano e uccide Graziano Giralucci e Giuseppe Mazzola. Sono i primi omicidi compiuti dalle Brigate Rosse. Secondo quanto ricostruito nel processo di appello, si sarebbe trattato di una vera e propria esecuzione: i due sarebbero stati assassinati con un colpo di pistola alla testa.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro