10 giugno 1934. L’Italia di Pozzo vince il suo primo mondiale.

francobolloLa nazionale italiana, guidata dall’allenatore Vittorio Pozzo, vince il suo primo campionato mondiale di calcio, che si svolge in Italia, sconfiggendo la Cecoslovacchia per 2 a 1. Lo svolgimento del torneo non è tranquillo a causa dei sospetti di favoritismo che circondano la nazionale di casa. Il calcio non suscita ancora quella passione che si sarebbe scatenata dal dopoguerra in poi. Alla finalissima gli spalti non sono pienissimi e gran parte del tifo organizzato proviene piuttosto dalla Cecoslovacchia. La sera stessa della vittoria i giocatori italiani ricevono un premio-partita di ventimila lire.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro