7 giugno 1855. Addio al fondatore del Corpo dei Bersaglieri.

Alessandro-La-MarmoraMuore a Crimea Alessandro La Marmora, grande figura del Risorgimento italiano e fondatore del Corpo dei Bersaglieri. Il loro battesimo sul campo avviene nella battaglia di Ponte Goito l’8 aprile del 1848, nel corso della Prima Guerra di Indipendenza dove lo stesso La Marmora rimane gravemente ferito. Nel 1855 il generale assume il comando della seconda divisione del corpo di Crimea per quella che sarebbe stata la sua ultima fatale spedizione. Dopo l’Unità d’Italia i bersaglieri vengono inviati nel Meridione per sconfiggere il brigantaggio.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro