Hamilton piange il piccolo Harry, suo grande tifoso.

Harry Shaw non ce l’ha fatta. Si è spento sabato, nella sua casa di Redhill, in Inghilterra, il bambino di 5 anni malato di cancro grande appassionato di Formula Uno e tifoso di Lewis Hamilton. Conosciuta la sua storia, il pilota britannico gli aveva fatto pervenire una Mercedes replica della vettura di Formula Uno e il trofeo del primo qualificato nel GP di Spagna. Ad Harry, nell’agosto del 2018, era stato diagnosticato il sarcoma di Ewing, una forma di tumore alle ossa. Prima della gara in Catalogna aveva inviato un videomessaggio dal suo letto di ospedale ad Hamilton, che lo aveva pubblicato sul suo profilo Instagram, accompagnandolo con parole di sostegno e affetto. Ora per Lewis c’è solo la tristezza per aver perso un amico. “Grazie per essere stato una luce per tutti noi. Sei coraggioso e ci mancherai. Grazie amico“.

Condividi
Indietro