Più di tre milioni di italiani si indebitano per pagare i funerali di un parente.

Una pubblicità, tendente al macabro, recita: “Regalo monolocale. Seminterrato”. E si vede, sul cartellone, una bara infiocchettata. Perché l’azienda di onoranze funebri in questione offre un “pacchetto” low cost sui servizi che comprende, gratis, proprio l’ uso della cassa. I conti degli italiani sprofondano nel rosso e anche il funerale diventa un lusso, per cui le imprese corrono ai ripari. Nonostante questi lodevoli sforzi, per molti anche l’eterno riposo, anziché donare la pace eterna, diventa un incubo da togliere il sonno. Non bastavano il mutuo, il condominio, le bollette, il dentista, le vacanze a rate… Ora ci si indebita anche per i funerali.

continua a leggere

Condividi
Indietro