2 giugno 1882. Muore l’Eroe dei due mondi.

Figura fra le più rilevanti del Risorgimento italiano, è un personaggio storico tra i più popolari nell’immaginario collettivo. Nato a Nizza il 4 luglio del 1807, generale, condottiero e patriota, Garibaldi contribuisce con l’impresa dei Mille alla Unità d’Italia. Le sue campagne in Europa e in America Latina, per l’affermazione della libertà contro dittatori e tiranni, lo consacrano “Eroe dei due mondi”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro