1 giugno 1307. Muore sul rogo Fra’ Dolcino da Novara.

Predicatore millenarista, Dolcino profetizzava la fine del dominio della Chiesa dei Papi e l’avvento di un nuovo periodo di pace e di armonia dopo le degenerazioni del potere temporale. Alcuni teologi della Riforma hanno visto in Dolcino un loro antesignano e nella liberazione del nord Europa dal giogo papale la realizzazione della sua profezia.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro