Taormina. Lo scrittore Perroni si suicida in strada.

Gravi problemi di salute. Per questo lo scrittore Sergio Claudio Perroni si è tolto la vita a Taormina, in via Roma, all’altezza dell’hotel San Domenico, nella strada che corre sotto il belvedere che si affaccia sull’insenatura di Taormina. Aveva 63 anni. Le ragioni del suicidio sono spiegate in un biglietto rintracciato dalla polizia: la malattia lo aveva probabilmente portato a uno stato di abbattimento emotivo che alla fine lo ha indotto a farla finita.

continua a leggere

Condividi
Indietro