Morto Nanni Balestrini, voce della Neoavanguardia.

È morto Nanni Balestrini, scrittore, esponente della Neoavanguardia. Era nato a Milano nel 1935. Ne dà notizia su Facebook la casa editrice DeriveApprodi: «È con tristezza e dolore che informiamo della scomparsa di Nanni Balestrini. Una scomparsa, non solo per noi, incolmabile», si legge nel post online.
Balestrini si è spento all’ospedale San Giovanni Addolorata di Roma dopo una breve malattia. Distintosi per uno sperimentalismo spinto fino all’adozione di tecniche sempre riconducibili al collage e all’intuizione sull’incidenza del caso nel fare poetico, Balestrini è stato anche animatore culturale, curatore di antologie, portavoce della contestazione giovanile negli anni Sessanta e Settanta.
«Se ne è andato uno degli autori e scrittori milanesi più spiazzanti del nostro tempo. Una voce indipendente, coraggiosa e spesso fuori dal coro che ci mancherà molto», dice in un tweet il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

continua a leggere

 

Condividi
Indietro