18 maggio 2008. La scomparsa di Pietro Cascella.

cascellaMuore a Pietrasanta, in provincia di Lucca, lo scultore Pietro Cascella. Nato nel 1921 in una famiglia di ceramisti, si interessa sin da giovanissimo alla pittura. Nel 1938, Cascella si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Roma e comincia la produzione di opere in ceramica. A 22 anni partecipa alla IV Quadriennale di Roma e nel 1948, per la prima volta, alla Biennale di Venezia. Negli anni ’60, attraverso i suoi lavori, Cascella approfondisce le tematiche surreali, mentre negli anni ’70 si dedica alla creazione di opere monumentali in molte città del mondo.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro