12 maggio 2008. Terremoto in Cina: 70.000 i morti.

Sono le 14.28, ora locale, quando la terra trema in tutta la Cina. Il terremoto, avvertito persino in Pakistan e Vietnam, ha una magnitudo di 7,8 gradi della scala Richter e l’epicentro nella provincia cinese di Sichuan. I morti confermati, in Cina, saranno oltre 70.000, e il crollo di numerosi edifici pubblici non a norma susciterà numerosissime polemiche.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro