Lapide partigiana in piazzale Velleia, Giardino “Ora vero monumento alla memoria”.

Oggetto a più riprese di critiche, arrivate sia da privati cittadini che da associazioni di categoria, la riqualificazione di piazzale Velleia a Piacenza riesce tuttavia a mantenere fede all’impegno preso, nel marzo 2018, di restaurare e dare nuova dignità alla lapide in memoria di due giovani partigiani uccisi durante la seconda Guerra Mondiale.
Il consiglio comunale aveva infatti approvato (con una sola astensione) un ordine del giorno bipartisan, che vedeva come prima firmataria la consigliera Pd Giulia Piroli, in cui si chiedeva che venisse preservato e restaurato questo simbolo della nostra storia più recente. Analoga richiesta era stata avanzata dall’ex parlamentare dem Marco Bergonzi.

fonte: piacenzasera.it

 

Condividi
Indietro