Lutto nel mondo del giornalismo: addio a Vieri Poggiali.

È morto il 30 aprile a Milano Vieri Poggiali, decano del giornalismo economico, per decenni attivo negli organismi di categoria. Aveva 85 anni. Nato a Milano nel 1934, giornalista figlio di giornalista, dopo la laurea a 21 anni entrò come redattore a Il Sole, divenendone poi inviato e vicedirettore a 27 anni. Successivamente collaboratore fisso della Rai, di quotidiani e riviste, si occupò al contempo di comunicazione istituzionale d’impresa, prima per il gruppo tedesco Hoechst, poi per nove anni in Montedison, nel cui ambito ricoprì anche cariche in consiglio di amministrazione di consociate. Consulente di Ania e di Philips, per 11 anni fu presidente di Fidenza Vetraria. Attivo in tutte le rappresentanze della categoria, Poggiali è stato per 28 anni consigliere di amministrazione dell’Inpgi (18 dei quali da vicepresidente, poi 5 da presidente). Autore di libri e di manuali economici, per 12 anni ha insegnato giornalismo economico all’Università Cattolica.

Condividi
Indietro