Josef Sural, morto il calciatore nella nazionale: incidente in bus con la squadra di calcio.

Josef Sural, calciatore della nazionale ceca è morto stanotte in un tragico incidente stradale nel sud della Turchia. Sural viaggiava su un bus privato che trasportava alcuni calciatori dell’Alanyaspor, squadra della serie A locale, di ritorno dalla trasferta a Kayseri, in Anatolia. Il nazionale ceco Josef Sural, attaccante di 28 anni, è rimasto ucciso e sei suoi compagni risultano feriti. Lo ha detto alla tv privata Ntv il presidente del club, Hasan Cavusoglu.
«Per noi è un grande dolore», ha detto Cavusoglu, spiegando che i giocatori avevano noleggiato un minibus privato di lusso al termine del match pareggiato ieri 1-1 sul campo del Kayserispor. Secondo l’agenzia Anadolu, il mezzo è uscito di strada e si è ribaltato nei pressi dell’arrivo ad Alanya, sulla costa mediterranea della Turchia. La polizia sta interrogando l’autista.
Sural ha perso la vita in ospedale, dove era stato trasportato per un’operazione d’urgenza a seguito dell’incidente. Nazionale della Repubblica ceca dal 2013, si era unito al club nel mercato invernale di gennaio, realizzando nella Superlig turca un gol in nove presenze. I suoi compagni feriti non sarebbero in pericolo di vita.

fonte: leggo.it

Condividi
Indietro