24 aprile 1975. Baader-Meinhof all’assalto dell’ambasciata tedesca a Stoccolma.

Elementi della banda Baader-Meinhof assaltano l’ambasciata tedesca a Stoccolma. L’obiettivo dei terroristi è quello di ottenere la liberazione di alcuni compagni detenuti. Ma l’azione si trasformerà in tragedia. L’edifico andrà a fuoco e quattro persone, due diplomatici e due terroristi, perderanno la vita.

Condividi
Indietro