24 aprile 1945. La rivolta di Cuneo contro i nazifascisti.

Cuneo insorge contro gli occupanti nazifascisti. Nel corso della battaglia particolarmente cruenta, che dura sino al 29 aprile, i cittadini combattono contro i tedeschi e i repubblichini al fianco delle brigate garibaldine, appartenenti al gruppo “giustizia e libertà”, scese dalle valli alpine.

Condividi
Indietro