Morto Massimo Bordin, storica voce di Radio Radicale.

È morto Massimo Bordin, voce storica di Radio Radicale. L’annuncio in diretta. Bordin, che della radio era già stato direttore dal 1991 al 2010, aveva 67 anni. Conduttore di una seguitissima rassegna stampa mattutina, “Stampa e regime”, era malato da tempo ai polmoni, ma fino all’1 aprile ha condotto la sua trasmissione radiofonica. Eterno alter ego di Marco Pannella, suo amico oltre che editore, era stato tra le altre cose l’interlocutore del leader radicale nella conversazione domenicale. Si era dimesso dalla direzione della testata in seguito a divergenze con l’allora leader radicale, ma aveva continuato a collaborare con la Radio.

Condividi
Indietro