Michael Jackson, adesso “Leaving Neverland” sembra già pronto allʼoblio.

La bolla “Leaving Neverland” sembra già essere scoppiata. Il documentario scandalo su Michael Jackson, dopo aver fatto parlare di sé molto alla vigilia della sua diffusione, adesso sta venendo cancellato da più media. Hbo e Channel 4 lo hanno tolto dal servizio on demand, anche se previsto fino a settembre, Oprah Winfrey ha rimosso il suo special dalla sua pagina YouTube e anche la pubblicazione del dvd del documentario sembra essre finita in ghiacciaia.
La pubblicazione del dvd e blu-ray era infatti prevista per il 22 aprile, ma al momento la data è stata cancellata e sono sospesi anche i pre-ordini. Insomma, pare che una volta vista l’opera di Dan Reed e, forse, dopo aver preso atto delle argomentazioni di chi ha provato a smontarla punto per punto, molti media che inizialmente avevano pensato di cavalcarla abbiamo fatto retromarcia.

continua a leggere

Condividi
Indietro