9 aprile 1970. Affonda la London Valour, la nave inglese carica di cromo.

Genova. All’imbocco del porto la nave mercantile London Valour, battente bandiera inglese e carica di cromo, affonda a causa di una violenta mareggiata provocata da una tempesta di vento. Nella tragedia muoiono venti marinai. La London Valour giace a 90 miglia dal Porto di Genova a 2600 metri di profondità, dopo che nel 1971, nel tentativo di farla poggiare in acque più profonde, affondò per le cattive condizioni dello scafo.

Condividi
Indietro