24 marzo 1905. La scomparsa di Jules Vernes, l’anticipatore della fantascienza.

Muore ad Amiens Jules Verne, lo scrittore di “Ventimila leghe sotto i mari” e “Viaggio al centro della Terra”. Dall’età di trentacinque anni, nel 1863, inizia la carriera di scrittore. É uno dei padri del romanzo scientifico, anticipatore della letteratura fantascientifica. Riesce a descrivere scoperte che, nei suoi libri, sembrano essere pura fantasia, ma che più tardi verranno effettivamente realizzate.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro