20 marzo 1994. Somalia: la tragica fine di Ilaria Alpi e Milan Hrovatin.

La giornalista della Rai Ilaria Alpi e l’operatore Miran Hrovatin, inviati a seguire gli sviluppi della guerra in Somalia sono uccisi in un agguato a Mogadiscio. Ilaria e Miran stavano seguendo le operazioni di reimbarco dei marines americani, ma, parallelamente, giravano un reportage sull’emergenza umanitaria che sta devastando il paese. Forse, attraverso le interviste e le testimonianze che raccolgono, Ilaria e Miran hanno scoperto un ingente traffico illegale di armi e rifiuti tossici in atto in Somalia con il concorso di organizzazioni italiane e la copertura della missione umanitaria internazionale. Per il loro omicidio verrà condannato nel 2001 il somalo Hashi Omar Hassan, ma le circostanze, e soprattutto i motivi, che hanno portato alla morte della giornalista e del suo operatore sono ancora poco chiari.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro