Roma. Francesco Lo Coco suicida dal ponte della Musica: è stato il paladino della lotta alla leucemia.

A meno di due mesi dalla tragica scomparsa del professor Fernando Aiuti, per decenni protagonista della lotta all’Aids, deceduto il 9 gennaio scorso dopo essere caduto dalla tromba delle scale del Policlinico Gemelli, un altro luminare è scomparso in circostanze tragiche. Si tratta del professor Francesco Lo Coco, 64 anni, figura di primo piano nel contrasto alla leucemia, morto nel pomeriggio di domenica dopo essere caduto dal ponte della Musica, al Flaminio. Secondo alcune testimonianze poco prima Lo Coco stava pranzando in un ristorante della zona quando si sarebbe alzato da tavola allontanandosi con una scusa. Sarà ora l’autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso. L’ipotesi è che si sia tolto la vita anche se non ha lasciato alcun messaggio d’addio.

continua a leggere

Condividi
Indietro