28 febbraio 1975. Ucciso lo studente Mikis Mantakas.

Muore a Roma, in piazza Risorgimento, Mikis Mantakas, studente greco fuorisede iscritto al Fuan. Viene ucciso da due proiettili nel corso degli scontri avvenuti durante il processo agli imputati accusati del Rogo di Primavalle. Mantakas muore davanti alla sezione del Movimento Sociale Italiano di via Ottaviano preso d’assalto dai manifestanti di sinistra. Siamo al settimo giorno del processo per la strage di Primavalle. Alla sbarra c’è Achille Lollo, accusato di aver causato la morte di Stefano e Virgilio Mattei, figli del segretario locale del MSI.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro