21 febbraio 2001. Erika e Omar, l’orrore di Novi Ligure.

Novi Ligure. Erika De Nardo e Omar Favaro, entrambi minorenni, uccidono con 120 coltellate la madre e il fratello di lei. I due vengono condannati a 16 e 14 anni di reclusione. Il 3 marzo del 2010, Omar Favaro torna in libertà; ha potuto avere uno sconto della pena grazie all’indulto e all’accoglimento della richiesta di liberazione anticipata. Erika, che si è laureata in carcere in Lettere e Filosofia, tornerà libera nel 2012.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro