“E’ morto un milione di euro”, manifesto a lutto per la perdita del finanziamento.

Mentre ci si aspettava un’accesa bagarre politica sulla perdita del finanziamento per l’efficientamento energetico, in realtà non sono servite parole ma immagini: quella di un manifesto funebre nelle mani dei consiglieri di opposizione che continuano a gridare all’incapacità dell’amministrazione ma intanto nessun membro della maggioranza era presente in aula consiliare.
“Un’ amministrazione – ha esclamato il consigliere Tino Di Rosolini in aula- che è fuggita perchè sapeva che avremmo presentato questo manifesto funebre. Ha fatto perdere un milione di euro a questa città e questo manifesto sarà affisso domani in tutto il paese”.
E ha concluso: “Dalle responsabilità non si fugge ed è meglio che il sindaco cominci a lasciare la sua indennità di carica per recuperare i fondi che la città ha perso e restituirli così come aveva promesso”.
La seduta consiliare è stata aggiornata a domani sera.

fonte: corriereelorino.it

 

Condividi
Indietro