18 febbraio 2009. Addio a Oreste Lionello, la voce del cinema.

Muore a Roma Oreste Lionello. Nato il 18 aprile 1927 a Rodi, in Grecia, è per tutti la “voce” italiana di Woody Allen. Tra i massimi doppiatori italiani, sono sue le voci italiane di Gene Wilder in “Frankenstein junior”, di Michel Serrault nella trilogia del “Vizietto”, di Robin Williams nella serie tv “Mork & Mindy”. Ma anche di cartoni animati come Gatto Silvestro, Lupo de Lupis, Topolino, Paperino e Winnie Pooh. Anima del Bagaglino, sia a teatro che in televisione, tra gli spettacoli più famosi in cui ha recitato “Dove sta Zazà?” (1973), “Mazzabubù” (1975), “Palcoscenico” (1980).

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro