Campi Bisenzio. Rimane sei giorni in una cella frigorifera dell’obitorio.

Il suo feretro è rimasto per ben sei giorni all’obitorio prima di poter essere tumulato presso il cimitero del capoluogo. Troppo oneroso infatti per la famiglia sostenere le spese per il suo funerale. Una vicenda drammatica quella di Pierluigi Miceli, che ha potuto risolversi solo grazie all’interessamento di alcune persone che si sono impegnate per sostenere le spese e permettere all’uomo di avere una sepoltura dignitosa.

continua a leggere

Condividi
Indietro