Gaeta. Al via i lavori di costruzione di 240 nuovi loculi e 70 ossari.

Proseguono gli interventi di riqualificazione del Cimitero di Gaeta. In questi giorni sono iniziati i lavori per la costruzione di 240 nuovi loculi e 70 cellette ossari. Un iter amministrativo avviato dal Sindaco Mitrano nel 2014 con l’adeguamento del Piano Regolatore Cimiteriale e terminato con l’approvazione del progetto esecutivo da parte della Soprintendenza dei Beni Architettonici e Ambientali del Lazio in quanto opera monumentale e del Genio Civile per l’adeguamento normativo in materia di sicurezza strutturale. Era dal 1990 che il Comune di Gaeta non interveniva in tal senso. Secondo una stima i nuovi loculi e le cellette ossari andranno a soddisfare una necessità per i prossimi quindici anni.

continua a leggere

Condividi
Indietro