1 febbraio 1980. Addio a Romolo Valli, il volto del teatro italiano.

Muore, in un incidente sulla via Appia antica, Romolo Valli. Grande attore di teatro e di cinema, fonda nel 1954 la “Compagnia dei giovani” con Giorgio De Lullo, Rossella Falk e Anna Maria Guarnieri, uno dei più importanti e duraturi esempi di compagnia teatrale privata di alto profilo professionale. Memorabili le sue performance pirandelliane, da “Sei personaggi in cerca di autore” a “Enrico IV”, a “Così è (se vi pare)”. É direttore del Festival di Spoleto dal 1973 al 1978. Per il grande schermo, da ricordare la sua interpretazione di Padre Pirrone ne “Il gattopardo” di Luchino Visconti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro