Morto Zamberletti, il padre della Protezione civile.

L’Italia dice addio a “mister Terremoto”: Giuseppe Zamberletti, il padre della protezione civile, ex ministro e parlamentare della Democrazia Cristiana, è morto a Varese, la città dove era nato 85 anni fa. Zamberletti ha legato il proprio nome ai soccorsi e all’opera di ricostruzione di alcune calamità naturali, soprattutto il terremoto del Friuli del 1976 e quello in Irpinia e Basilicata del 1980. Il primo dei due eventi, in particolare, è considerato ancora oggi un esempio virtuoso di rinascita: un esempio a cui Zamberletti legò la sua fama e fortuna politica, ma che non venne replicato in Irpinia.

continua a leggere

Condividi
Indietro