24 gennaio 1965. Addio a Winston Churchill, grande stratega della II guerra mondiale.

Muore a Londra sir Winston Churchill, scrittore, giornalista e politico inglese. Il 10 maggio 1940 diventa Primo Ministro. Guida il suo Paese durante la Seconda Guerra Mondiale portando l’Inghilterra alla vittoria contro le potenze dell’Asse. A dispetto della sua fama da leader incontrastato del Regno Unito, nel 1945, dopo la fine della guerra, Churchill perde le elezioni contro il laburista Attlee. Ma un nuovo e importante riconoscimento gli viene tributato nel 1953 quando l’Accademia svedese lo insignisce del Premio Nobel per la Letteratura.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro