7 gennaio 1994. Muore Vittorio Mezzogiorno, l’attore con la passione del pugilato.

Nato nel 1941, Mezzogiorno vince due volte, nel 1978 e nel 1981, la Coppa Volpi con “Il giocattolo” e con “Tre fratelli”. Interprete teatrale, televisivo e cinematografico, è protagonista di numerose serie televisive. Per il pubblico televisivo, Mezzogiorno è l’ispettore di polizia Davide Licata che sostituisce il commissario Cattani ne “La Piovra”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro