Colin Kroll, il genio brusco della tecnologia, stroncato da un’overdose.

L’overdose di droghe che ha bruciato la vita di tanti personaggi dello spettacolo precipitati dal ruolo di star acclamate a quello di comprimari dimenticati, ha fatto una vittima anche nel mondo delle tecnologie digitali. Colin Kroll, il creatore dell’applicazione Vine e cofondatore di HQ Trivia, un popolare gioco digitale, è stato trovato morto nel suo appartamento di New York dalla polizia, allertata dalla fidanzata che non riusciva a contattarlo. L’autopsia non è stata ancora effettuata, ma vicino al suo corpo sono stati trovati strumenti usati per assumere eroina e droghe sintetiche.

continua a leggere

Condividi
Indietro