Castellammare. Turisti vivono in un carro funebre.

Qualcuno si giocherà i numeri a lotto. Due turisti fanno tappa a Castellammare. Una coppia come tante, arrivata in un anno felice per la città scelta come meta da molti stranieri. Solo che i due tedeschi girano l’Italia con un carro funebre: è l’incredibile scoperta fatta dai vigili urbani. Fermato il carro funebre per un controllo, gli agenti della polizia municipale stabiese non potevano crederci. Divertito il conducente alla richiesta di spiegazioni. L’uomo ha acquistato la vettura dalle pompe funebri e l’ha adibita a Caravan. La sua giovane compagna dorme su un materasso nella parte posteriore, dove di solito viaggia il feretro. Una soluzione che deve essere risultata più economica e sicuramente ha il pregio di essere innovativa. A parte la sfida alla scaramanzia per un napoletano praticamente impensabile, la storia finisce qui. Passato l’esame dei controlli con tutte le carte in regola, i due turisti hanno ripreso il loro viaggio. Un carro funebre in tour tra Castellammare, Pompei e la Penisola Sorrentina. Un viaggio a dir poco speciale.

Condividi
Indietro