Brindisi. Bottiglia molotov contro agenzia di pompe funebri: danni ingenti.

È stato provocato dal lancio di una bottiglia molotov l’incendio che ha danneggiato la sede di un’agenzia di pompe funebri a Brindisi. Le fiamme sono state domate nel giro di un’ora dai vigili del fuoco. Sul posto si è recata anche una pattuglia della Sezione volanti della questura che ha eseguito il sopralluogo teso a raccogliere elementi utili a fare chiarezza sulla vicenda. Le forze dell’ordine hanno acquisito i resti della bottiglietta incendiaria. Per far luce sulla dinamica dei fatti, si spera nel supporto delle immagini riprese dalle telecamere della zona, al vaglio degli investigatori. Il movente del gesto è da appurare. I danni subiti dal locale sono ingenti. Le pareti e il pavimento della sala di ingresso erano anneriti. Sulla scrivania e sui mobili erano visibili i segni di bruciatura.

Condividi
Indietro