Siracusa. Cimitero: il sindaco assicura risorse per le manutenzioni straordinarie.

Il cimitero di Siracusa sarà oggetto ogni anno di manutenzioni straordinarie. Lo ha assicurato il sindaco Francesco Italia. “Ogni anno sarà previsto lo stanziamento delle risorse necessarie per ridare la giusta dignità ad un luogo che deve essere di raccoglimento e che, per questo, ha bisogno della giusta cura. Non posso dire di essere soddisfatto delle condizioni del cimitero, ma qualcosa è stata già fatta e altro faremo in futuro, a cominciare dall’obitorio che mi sembra in totale abbandono. Il cimitero non è dimenticato e c’è molta attenzione da parte dell’amministrazione comunale. Occorrerà del tempo, ma chiedo la collaborazione di tutti e spero che non si ripetano episodi come quello di qualche giorno fa quando in un bagno è stato rubato una sanitario appena montato“. Intanto si stanno completando i nuovi loculi presi di mira nelle scorse settimane dai ladri che hanno rubato le coperture in lastre di rame. Al loro posto la ditta costruttrice, a costo zero per il Comune, ha rifinito le strutture in muratura riproducendo l’effetto del rame. Dei duemilaquattrocento loculi restano da collaudare solo gli ultimi 625.

Condividi
Indietro