Morto Ian Kiernan: fondò “Puliamo il mondo”.

È morto a Sidney, in Australia, Ian Kiernan, ambientalista e velista, fondatore dell’evento “Puliamo il mondo”. Aveva 78 anni. Nel 1986 ha rappresentato l’Australia nella gara in solitaria BOC Challenge. Durante quella lunga navigazione, rimase impressionato dalla quantità di inquinamento trovato negli oceani del mondo, soprattutto contenitori e sacchi di plastica. Al suo rientro in Australia, decise di organizzare un evento per promuovere la pulizia del porto di Sidney. La prima edizione si tenne nel 1989 e da quel “Clean Up Sydney Harbour” che raccolse l’adesione di 40.000 volontari, l’evento si è diffuso in circa 120 paesi, diventando il “Clean Up Day”, un appuntamento annuale. Nel 1994 Kiernan è stato nominato “Australiano dell’anno” e nel 1998 ha ricevuto il premio del Programma per l’ambiente delle Nazioni Unite per aver mobilitato “decine di milioni di persone in tutto il mondo”.

Condividi
Indietro