Spagna. Le spoglie del dittatore Franco fuori dalla Valle dei Caduti: dal Parlamento il via libera all’esumazione.

Via libera del Parlamento spagnolo alla rimozione delle spoglie di Francisco Franco dal sacrario delle vittime della Valle de los Caídos, il mausoleo di commemorazione dei caduti della Guerra Civile spagnola situato vicino a Madrid. Dopo un ampio dibattito, il Parlamento ha approvato il provvedimento: 172 voti a favore, 2 contrari e 164 astenuti. Nonostante la contrarietà della famiglia del Generale, il decreto voluto del governo mette fine all’ultimo memoriale in Europa dedicato a un leader fascista. Dopo l’annuncio del governo socialista, la famiglia ha fatto un passo avanti e chiesto l’affido dei resti di Franco. Lo ha dichiarato il nipote dell’ex dittatore, Francisco Franco Martinez Bordiu durante un’intervista: “Intendiamo prenderci cura dei resti di mio nonno. Non li lasceremo di certo nelle mani del governo“.

Condividi
Indietro