Aretha Franklin, migliaia di persone alla camera ardente a Detroit.

Migliaia di persone hanno reso omaggio ad Aretha Franklin, scomparsa il 16 agosto per un tumore al pancreas a 76 anni, sfilando alla camera ardente allestita nel Charles H. Wright Museum di Detroit. La regina del soul era in una bara d’oro, con i piedi incrociati in una posa naturale come stesse riposando.
Le centinaia di fan hanno voluto ricordare così la loro beniamina, cantando e danzando sulle note di brani come “Pink Cadillac” e “Respect”, con magliette con la sua foto stampata sopra.
Elegantissima, circondata da rose rosa nella bara placcata d’oro, Aretha indossava un abito rosso e de’collete’ con tacco a spillo coordinati. Intorno, risuonavano le note dei gospel da lei cantati nella lunga carriera. “Era bella, sembrava riposasse su una nuvola – dice una fan – l’ho vista in pace, serena, bella. Spero di essere cosi’ anche io quando moriro'”. “Dobbiamo venire e rendere omaggio alla regina – dice un altro – la regina del soul è anche la regina di Detroit. Lei ha mostrato un grande amore per la città, ecco perché tutta questa affluenza”.

continua a leggere

 

Condividi
Indietro