Fortnite: che ci fa una lapide all'interno delle mappe? | TGFuneral24

Fortnite: che ci fa una lapide all’interno delle mappe?

Lo youtuber Muselk ha cercato di salvare un utente da una brutta situazione. Peccato non sia andata proprio bene…
Fortnite è una continua scoperta: ogni giorno i fan del titolo firmato Epic Games scoprono un oggetto nuovo o un’arma, oppure un luogo nascosto. Insomma, non ci si annoia di certo! Quello in cui si è imbattuto uno youtuber, stavolta, è un episodio a dir poco ‘nefasto‘… È successo a  “Muselk” e a un utente di nome “Chaperdoodle”: dopo un salvataggio finito male, gli sviluppatori di Fortnite hanno deciso di ergere una lapide all’interno della mappa. Ma andiamo con ordine.
Lo sfortunato Chaperdoodle era finito in un dirupo e non riusciva proprio venirne fuori. Così Muselk ha deciso di andare in suo soccorso, provando a salvarlo. Per raggiungerlo ha realizzato delle rampe, ma, accorgendosi di non aver ancora trovato la soluzione, ha tentato di recuperarlo con un Kart. Peccato, però, che il salvataggio non sia andato a buon fine. Anzi, tutto il contrario!
Lo youtuber non è riuscito a gestire il veicolo, schiantandosi proprio su Charerdoodle e gettandolo in acqua, uccidendolo. Ecco allora che è comparsa una lapide per commemorare il gesto eroico di Muselk, che proprio non si aspettava questo esito.

continua a leggere

Condividi
Indietro