CNA, Onoranze Funebri: “Nuova legge mette a rischio tante piccole imprese”.

Gli ultimi provvedimenti normativi della Regione Campania relativi al settore onoranze funebri mettono fuori dal mercato circa l’80% delle aziende e consegnano le commesse al restante 20%. È una vera limitazione alla libertà d’impresa. Storie imprenditoriali con una lunga tradizione saranno cancellate per sempre”. A parlare è Francesco Geremia, coordinatore della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa Campania, intervenuto a sostegno delle centinaia di piccole e medie aziende campane del settore funebre, in occasione dell’incontro tenutosi nella sede dell’associazione a Caserta. Con Geremia anche Berardo Pace, del Cna Campania, e Giuseppe Carbone, presidente Sifa, associazione autonoma delle imprese funebri. Cna e Sifa insieme hanno deciso di promuovere una serie di iniziative nelle province campane per far sentire la voce delle tante aziende preoccupate per il loro futuro.

continua  al leggere

Condividi
Indietro