fbpx

Il motocross piange Geboerts, morto per salvare il suo cane.

L’ultimo salto è stato fatale al 55enne Eric Geboers, 5 volte campione del mondo di motocross. Domenica, intorno alle ore 10, si è buttato dalla barca su cui si trovava nel lago di Miramar, in Belgio, per cercare di salvare la vita al suo cane finito in acqua. Da quel momento si sono perse le sue tracce e le ricerche, protrattesi per tutto il giorno, sono state vane: il lago è profondo 30 metri, l’acqua è molto fredda e numerose sono le correnti sotterranee. Paul Rotthier, sindaco di Mol, è apparso subito pessimista: “La persona entrata in acqua è andata subito in difficoltà e le persone che erano con lui l’hanno visto scomparire sotto la superficie. Realisticamente ci sono poche possibilità“. Solo poche ore fa il corpo è stato ritrovato privo di vita.

continua a leggere

Condividi
Indietro