Novellara. Da tre settimane una gallina presidia la tomba di Augusto Daolio.

Da circa tre settimane una gallina presidia la tomba di Augusto Daolio. La segnalazione è giunta da un cittadino che ogni giorno va a visitare la tomba della madre, situata proprio di fronte a quella dello storico cantante dei Nomadi. A dire il vero, l’uomo è preoccupato per le sorti dell’animale, che non si sa da dove sia scappato e ha comunque scelto un’insolita dimora. A quanto da lui riferito, infatti, la gallina (di razza francesina) starebbe patendo la fame e il suo timore è che muoia di stenti: “Le ho portato un po’ di mangime di nascosto, perché il custode del cimitero me lo ha vietato. Ho chiesto a tutti i contadini proprietari di galline della zona se ne avevano una in meno, ma a nessuno di loro manca”.

Condividi
Indietro