Palermo. C’è un guasto: cremazioni bloccate al cimitero dei Rotoli.

Cremazioni bloccate al cimitero dei Rotoli. A causa di un guasto al forno della struttura di Vergine Maria, l’unico impianto della Sicilia occidentale (l’altro è a Messina) nella camera mortuaria ci sono 28 feretri in attesa. “I tecnici sono già al lavoro” spiega il direttore Cosimo Elio De Roberto. “Speriamo che tra lunedì e martedì possa essere riparato”. Il guasto è legato a un crollo. Oltretutto, ad aggravare l’emergenza cimiteriale, si aggiunge la carenza di spazi nei campi d’inumazione: un’altra cinquantina di bare non sono ancora state seppellite. Gli interventi di sepoltura sono slittati anche a seguito delle ferie degli operai Reset.

Condividi
Indietro