Pet

Argentina. Addio a Capitàn, il cane che ha vegliato per oltre 10 anni sulla tomba del suo padrone.

Una storia di amore e di fedeltà, fra quelle che toccano le corde più profonde del cuore, anche di chi non ha mai provato l’affetto profondo che può legare un essere umano al proprio cane. È la storia di Capitàn, un incrocio di pastore tedesco che per oltre 10 anni è rimasto a vegliare accanto alla tomba del suo padrone, a Villa Carlos Paz, nella provincia di Còrdoba. E che proprio lì, dove sono custodite le spoglie del suo amico umano, ha fatto il suo ultimo respiro.

continua a leggere

Condividi
Indietro