12 febbraio 1996. Muore Andrea Barbato, il giornalista della “Cartolina”.

Muore a Roma, a 62 anni, il giornalista Andrea Barbato. Per tutti i telespettatori, che lo ricordano come “quello della cartolina”, è il cronista capace di dare voce in modo semplice agli interrogativi degli italiani. Aldo Grasso gli riconosce il merito di “esprimere, in toni pacati, ma fermi, la propria indignazione e il proprio dissenso, dalle versioni ufficiali delle vicende politiche italiane”.

323

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro