Pet

Usa. Un cane viene salvato dall’eutanasia e trova un lavoro importante.

Era destinata all’eutanasia, e invece è diventata la cagnolina da pet therapy di uno sceriffo della Florida. Si chiama Lily ed è un incrocio beagle di cinque anni. I gestori del rifugio nel quale era ospitata avevano intenzione di sopprimerla, perché la struttura era sovraffollata e dicevano che non c’era più spazio per lei. Così lo staff che lavora al “Marion County Sheriff’s Office”, ha deciso di portarla nel proprio rifugio: “Quando ci hanno raccontato la sua storia, non potevamo accettare che venisse destinata all’eutanasia”.

continua a leggere

Condividi
Indietro