14 novembre 1985. A Padova il primo trapianto di cuore in Italia.

L’equipe guidata dal professor Vincenzo Gallucci esegue il primo trapianto di cuore in Italia. Il paziente è Ilario Lazzari, un falegname veneziano da due mesi in terapia intensiva. Il nuovo cuore gli viene donato da Francesco Busnello, un ragazzo trevigiano di diciotto anni morto in un incidente stradale. L’intervento dura oltre sette ore. Il chirurgo morirà nel 1991, a soli 56 anni di età, in un incidente automobilistico. Lazzari non supererà l’ennesima crisi provocata da una banale polmonite che lo colpisce nel maggio del 1992 e morirà il mese successivo.

211

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro