13 dicembre 2003. La cattura di Saddam.

Saddam Hussein, ex presidente iracheno, viene catturato dai soldati americani in un villaggio nelle vicinanze di Tikrīt, suo luogo natale. L’ex rais si nascondeva in un piccolo bunker scavato sotto una cantina e coperto di mattoni. L’operazione, denominata “Alba rossa”, si conclude a tarda notte. L’esame del DNA confermerà che si tratta proprio del dittatore e non di uno dei suoi numerosi sosia.

223

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro